top of page
  • Immagine del redattoreEMG Eventi

CIV Femminile: Josephine Bruno conquista la vittoria all’Essedi Round di Cremona


È Josephine Bruno #80 a conquistare il primo gradino del podio del CIV Femminile all’Essedi Round al Cremona Circuit imponendosi fin dal primo giro sulle sue avversarie. Josephine e il team Gradara Corse ritornano così ad essere i leader in campionato.


Grande battaglia, invece, per la seconda e terza posizione tra Nicole Cicillini #11, Denise Dal Zotto #8e Arianna Barale #41 (MRT Corse), che per ben dieci giri hanno dato spettacolo con continui sorpassi. Purtroppo, a due giri dalla fine, un problema tecnico ha rallentato il passo della pilota numero 41, che si è ritrovata così immediatamente fuori dalla lotta per le prime posizioni.

A salire sul secondo gradino del podio è stata Denise Dal Zotto, che riconferma la grande crescita dimostrata nel round di Magione. Medaglia di bronzo, invece, per la pilota del team Prata Motorsport, Nicole Cicillini. 


Nel centro gruppo troviamo Monica Robotta #96, Martina Guarino #74, Arianna Barale #41 e Matilde Contri #34. Chiudono la top ten Silvia Comincioli #93, Silvia Messano #18 e Mariaelena Vignudelli #19. Out per un problema tecnico Martina Plenario #16.

Ora le ragazze del CIV Femminile si alleneranno per il prossimo round che si terrà a Varano nel mese di settembre.


Dichiarazione dei Piloti:


Josephine Bruno #80 - 1^ posizione

“Sono molto contenta! Abbiamo raccolto punti importanti per il campionato e sono felice di aver ripreso la leadership in campionato! Ora ci prepareremo al meglio fisicamente per poi dare il massimo per i prossimi due round.”


Denise Dal Zotto #8 - 2^ posizione

“È stata una bella gara, abbiamo migliorato molto rispetto alle qualifiche di ieri. Sono partita male però sono riuscita a concludere la mia rimonta fino alla seconda posizione! Sono molto soddisfatta!”


Nicole Cicillini #11 - 3^ posizione

“Mi è dispiaciuto non aver concretizzato al massimo la velocità che ho dimostrato di avere fin dalle prove libere. Abbiamo comunque fatto il massimo per salire sul podio e raccogliere punti importanti per il campionato.”





41 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page